Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583
Giovanna d'Arco
Turismo in Francia Visitare Francia, una guida alle città da visitare e al turismo in Francia

Giovanna d'Arco

Nel corso dei secoli, la storia di Francia è stata resa celebre da personaggi di indiscusso valore artistico, politico e sociale.

Se è vero che gran parte di essi appartiene alla sfera maschile, è altrettanto vero che il simbolo storico della Francia “femminile” è Giovanna d’Arco (Jeanne d’Arc, la Pucelle, oltralpe).

Nasce a Domremy (oggi Domremy-la Pucelle), piccolo comune del dipartimento dei Vosgi, nella regione della Lorena, il 6 gennaio del 1412.

Sono anni difficili per la Francia, logorata da conflitti interni ed esterni, il più sanguinoso ed importante dei quali è quello aperto con l’Inghilterra.

Nel 1428, le truppe britanniche sono prossime a cingere d’assedio la città di Orleàns, sede del potere centrale transalpino; sollecitata dalle insistenti voci e dalle visioni di santi ed arcangeli, che la spingono ad imbracciare le armi e difendere la propria nazione, Giovanna decide di scendere in campo contro l’Inghilterra.

Alla guida dell’esercito francese, riesce a mettere in fuga gli inglesi e a salvare le sorti della propria nazione.

Giovanna d'Arco
 
Statua di Giovanna d'Arco a Blois

La campagna di allontanamento dell’Inghilterra dal territorio continentale proseguì con la storica Battaglia di Patay, nel giugno del 1429: le truppe della Pulzella inflissero ai sudditi di sua maestà una sconfitta epica: persero ben 2000 uomini.

Fu questa fase del conflitto a cementare l’identità dei francesi nel coraggio e nel patriottismo di Giovanna d’Arco, di cui si arrivò finalmente a parlare anche a Parigi.

Giovanna insegnò ai soldati francesi l’importanza di non saccheggiare e non uccidere prigionieri e nemici dai quali non si sarebbe potuto avere riscatto; cercò instancabilmente una pace duratura con gli anglo-borgognoni, inviando ripetute missive con richieste di deporre le armi in virtù dell’amore cristiano.

Fu infine grazie a lei, alla sua azione, che tutti gli abitanti di Francia, dai contadini ai nobili, sentirono finalmente di appartenere ad una nazione.

Fu catturata dagli inglesi nel maggio del 1430 e processata per eresia, per essere solita indossare abiti maschili e per aver guidato azioni belliche durante importanti festività religiose.

Giovanna d’Arco fu arsa viva nella piazza del Mercato vecchio di Rouen il 30 maggio del 1431.

Fotografie di Giovanna d'Arco

Giovanna d'Arco
Giovanna d'Arco

Bandiera Francia

Francia

  • Superficie: 547.030
  • Capitale: Parigi
  • Lingua: Francese
  • Ordinamento: Repubblica semipresidenziale
  • Prefisso telefonico: Francia
  • Targa: F
  • Moneta: Euro

mappa Francia Mappa Francia